L’8 e 9 ottobre in Lombardia centinaia di giovani da tutta Italia per raccontare la loro esperienza. Ospiti della puntata Oscar Bianchi, presidente CSV Bergamo, Chiara Tommasini, presidente di CSVnet, Giovanna De Rosa, direttore CSV Napoli e Giulio Sensi, area comunicazione CSVnet

Bergamo capitale italiana del volontariato: l’8 e 9 ottobre 2022 in Lombardia centinaia di giovani da tutta Italia saranno presenti all’evento “Io dono così” per raccontare la loro esperienza al servizio della comunità. L’evento nazionale del volontariato è stato al centro della prima puntata della nuova stagione di Sonair, la trasmissione ideata e condotta da Raffaele Perrotta con Marco Pirollo, per la regia di Guseppe Perrotta. Ospiti in studio Giovanna De Rosa, direttore del Csv Napoli e Francesco Gravetti, dell’area comunicazione del Csv Napoli.

Chiara Tommasini, presidente di CsvNet, la rete dei Centri servizi per il volontariato italiani, è intervenuta in collegamento per raccontare l’evento nazionale di Bergamo e ha fatto un punto sullo “stato di salute” del volontariato nella “tempesta perfetta” rappresentata dalla pandemia e dalla crisi internazionale causata dalla guerra in Ucraina. Oscar Bianchi, presidente del Csv Bergamo, ha offerto una fotografia del volontariato in Lombardia e ha anticipato i contenuti che saranno affrontati l’8 e 9 ottobre nel corso di “Io dono così”. In particolare ha raccontato l’esperienza del volontariato a Bergamo durante la prima ondata della pandemia da coronavirus. Giulio Sensi, dell’area comunicazione CsvNet, è intervenuto in collegamento sui temi legati alla comunicazione nel mondo del volontariato.