Un adempimento per gli ETS che diventa obbligatoria a partire dal 2022. A parlare della riforma e del gestionale Very Fico i consulenti del CSV Napoli Diego Simonelli e Sara Cozzolino

L’importanza del bilancio per gli enti del Terzo Settore alla luce della riforma del 2017. È stato questo il tema al centro della sedicesima puntata di Sonair La voce del sociale, la trasmissione di Volwer Radio Web tv ideata da Raffaele Perrotta, condotta con Marco Pirollo e con la regia di Giuseppe Perrotta. Ospiti in studio Diego Simonelli e Sara Cozzolino, entrambi operatori del Centro Servizi per il Volontariato di Napoli.

Con Simonelli sono stati affrontati gli aspetti più tecnici della questione bilancio per gli enti del volontariato. In particolare si è parlato di cosa debba intendersi per attività di interesse generale svolte in via prevalente o esclusiva; delle cosiddette attività secondarie e delle eventuali attività commerciali di un Ente del Terzo Settore. Inoltre con Simonelli si è parlato di quando un Ets è tenuto un a predisporre un bilancio sociale e di quando è necessario nominare un organo di controllo e il revisore legale.

Dopo una full immersion nei cavilli del bilancio, con Cozzolino si è invece parlato di uno strumento che può rendere più semplice la vita agli Enti del Terzo Settore. Si tratta di Very Fico, un software gestionale che raggruppa tutte le normative cui devono attenersi gli Ets.

Il gestionale, semplice da comprendere e da utilizzare, consente di redigere una prima nota delle spese fino ad arrivare alla compilazione del bilancio per gli Ets. Il software è sempre aggiornato alle novità legislative che riguardano il Terzo Settore e fa affidamento sulla consulenza continua degli esperti del Csv Napoli.